ALESSANDRA MIMMA

24/10/2017
ALESSANDRA MIMMA

MIMMA ALESSANDRA

L’espressività pittorica, nella ricerca di Mimma Alessandra, è da considerarsi del tutto  autonoma rispetto alle correnti storiche dell’informale europeo, a cui per altro può essere  accostata. In questa artista, l’espressività dei segni e dei colori poggia sulla sua capacità di conferire  movimento a situazioni visive del tutto inedite. Mimma Alessandra si confronta con un caos non casuale o con griglie organizzate in  geometrie fantasmagoriche, con una concretezza esecutiva che la porta a un colto  espressionismo astratto, libero da qualsiasi allusività figurale. Autrice di messaggi enigmatici, crea vortici e scansioni otticamente mutevoli, dove il pigmento ruota attorno a un centro focale, o si dirama in un moto centrifugo, tendendo idealmente a esondare oltre i limiti del supporto.   Grazie a un uso talentuoso dei toni e dei contro toni, questi macrocosmi si risolvono in  sinfonie cromatiche, dove la calibrata messa a punto del colore concilia l’emozione  inferiore con il controllo del gesto pittorico. La pittura di Mimma Alessandra si realizza in modo attivo con l’irrealtà del costrutto, con il proporsi, da una parte, come una ricerca informale che tende chiaramente a un messaggio di ordine spirituale, mentre dall’altra, si collega alla concretezza del pigmento; da qui la titolazione dei suoi quadri, che solo in minima parte rivela le  motivazioni di una ricerca imperniata sui valori cromatici e sulla loro pregnanza  simbolica, lasciando che sia la sensibilità dell’osservatore a interrogarsi su una possibile  lettura interpretativa. La forza comunicativa della materia, con cui magicamente si esprime, è l’aspetto  determinante delle sue modalità sperimentali. Mimma Alessandra, infatti, in ogni pagina pittorica evoca l’intenzione di approfondire la  sua curiosità nei confronti dell’inconoscibile.

Paolo Levi

 

Mimma ALESSANDRA nasce a Biancavilla (CT) nel 1940. Frequenta l’Istituto Statale d’Arte di Catania diplomandosi  nel 1958 e abilitata all’insegnamento di discipline artistiche,  ottiene la docenza nel 1960. La sua carriera pittorica ha inizio con la prima mostra  personale a Catania nel 1965 e prosegue con varie mostre  in Italia e all’estero tra le quali ricordiamo alcune tra quelle  più recenti: · 2002 Personale di pittura – Accademia Internazionale Agostiniana (Roma) · 2002 Personale di pittura e grafica – Assessorato alla Cultura – Taormina (Messina) · 2003 Personale di pittura presso la Galleria Immagini Spazio Arte (Cremona) · 2003 Personale di pittura presso la Galleria Centro Diffusione Arte (Palermo) · 2006 Personale di pittura presso la Galleria d’Arte EIDOS (Palermo) · 2010 Personale di pittura presso la Biblioteca Comunale (Biancavilla) Hanno scritto di lei numerosi critici tra cui: Prof. V. Librando (Critico d’arte – Catania), Prof. A. Brancato (Artista – Catania), M. T. Palitta (Scrittrice – Roma), Dott.ssa T. Cassaro (Critico d’arte – Roma), Dott. A. Giordano (Giornalista RAI – Roma), Dott.ssa A. F. Biondolillo (Critico d’arte – Palermo), Dott. G. Falossi (Critico d’arte – Milano), Prof. S. Fappanni (Critico d’arte – Cremona), Dott.ssa Anna Maria Ruta (Critico d’arte – Palermo), Dott. Paolo Levi (Critico d’arte – Torino). Diversi i premi e riconoscimenti ottenuti tra cui i più recenti sono: 1° Premio Concorso Nazionale “Per non dimenticare” (Salerno), 1° Premio (Salerno), 1° Premio – Medaglia d’oro (Viareggio), 1° Premio (Cortona), Trofeo International Prix Art in the World 2004, 1° Premio Gran Prix dell’Adriatico 2005, Premio alla carriera conferito dall’A.L.A.PA.F. Bagheria (Palermo). Sue opere figurano in musei, collezioni private e in permanenza presso diverse gallerie  italiane. Sue opere sono state pubblicate in siti internet, riviste ed edizioni d’arte e sono   apparse in riprese televisive regionali e nazionali.  Socio, per la categoria Pittura, dell’A.I.A.M. (Accademia Internazionale d’Arte Moderna)  Istituto Superiore di Cultura (Roma), figura in “Val Arte” (Bollettino Ufficiale della Borsa  Valori delle opere d’Arte). Fa parte dell’A.E.A. (Albo Europeo degli Artisti). E’ presente in  vari archivi bibliografici tra cui quello del Quadrato (Milano). Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui il Diploma di Accademico conferitole dall’Accademia Internazionale  Agostiniana (Roma) e il titolo di Accademica di Merito (categoria Pittura) attribuitole  dalla F.E.B.A.C.• 1965 -Personale di pittura presso I’A.C.S.U.M. – Catania • 1966 -Collettiva presso il Centro di Cultura – Adrano (CT) • 1977 – Personale dì pittura presso il Circolo Castriota – Bìancavilla (CT) • 1980 Collettiva presso la PROLOCO – Assessorato ai Beni Culturali Biancavilla (CT) • 1981 – Personale di pittura ed oggettistica – Palermo • 1990 – Personale di pittura ed oggettistica presso I A.I.O.RE.S. – Palermo • 1994 – Personale di pittura, oggettistica e grafica presso la LORIMED Catania • 1999 – Collettiva “CreativaMente” – Adrano (CT) • 1999 – Collettiva inaugurazione Teatro Comunale “La Fenice” – Assessorato ai Beni Culturali – Biancavilla (CT) • 2002 – Personale di pittura e grafica presso l’Accademia Internazionale Agostiniana “Gesù e Maria” – Roma • 2002 – Personale di pittura e grafica presso l’Ex Chiesa del Carmine – Assessorato alla Cultura e PubblicaIstruzione – Taormina (ME) • 2002 – Personale di pittura e grafica presso ‘Associazione Culturale Tersicore – Messina • 2003 – Mostra a tema “Le crociate nel tempo e nell’attualità” – Accademia Internazionale Agostiniana – Roma • 2003 – Collettiva presso il Palagio di Parte Guelfa patrocinata dal Comune di Firenze • 2003 – Collettiva presso la Galleria Bonan Studio d’Arte Due – Venezia • 2003 – Collettiva presso la Galleria “Il Collezionista” – Roma · 2004 Collettiva di pittura “Artedonna ” Galleria Immagini Spazio Arte – Cremona · 2004 – Collettiva di pittura presso la Galleria Centro Diffusione Arte – Palermo · 2004 – Collettiva di pittura “La mia natura morta” – Galleria Immagini Spazio Arte – Cremona · 2005 – Mostra a tema itinerante “La marineria …” – Accademia Internazionale Agostiniana – Roma · 2005 – Collettiva di pittura presso i giardini di Palazzo Corvaja – Taormina (Messina) · 2005 – Collettiva di pittura a tema – VII Centenario San Nicola da Tolentino – Roma · 2005 – Collettiva di pittura, scultura e grafica – Pro Loco – Bronte (Catania)

Concorsi: · Concorso nazionale per opere d’arte – Provveditorato Regionale alle Opere Pubbliche per la Sicilia · Gran Premio Internazionale dell’Arte – Roma – II Edizione · Premio Nazionale città di Salerno – IV Edizione (Menzione d’onore della giuria) · Trofeo Medusa Aurea – Accademia Internazionale d’Arte Moderna – Roma – XXVI Edizione (Finalista) · Premio città di Novara – III Edizione · Concorso Nazionale per opere d’arte – Pergine – Provincia Autonoma di Trento · Pittori in piazza – Livigno (Sondrio) – II Edizione · Concorso Nazionale di Murales – Rodengo Saiano (Brescia) – I Edizione (Finalista) · Concorso di Pittura 18 x 24 – Circolo Artistico di Jesolo (Venezia) – III Edizione · Concorso Nazionale per opere d’arte – S. Michele all’Adige – Provincia Autonoma di Trento · Concorso Nazionale “Per non dimenticare” – Salerno – IX Edizione (1 ° Premio) · Premio Internazionale d’Arte “WWArP” – Cremona – I Edizione · Concorso Nazionale di pittura – Villaggio Kastalia – UN.I.A.C. – Località “Scoglitti” – Ragusa (3° Premio) · Premio Nazionale di pittura – Rassegna d’Arte – Città di Viareggio (1° Premio – Medaglia d’oro) · Premio Nazionale di pittura – Rassegna d’Arte e Letteratura – Cortona (1° Premio) · Premio Internazionale di pittura Art in the World (Trofeo International Prix Art in the World 2004) · Premio Nazionale città di Salerno – V Edizione (Menzione d’onore della giuria) · Premio Internazionale Cremona 2000 – V Edizione (2° Premi · Premio Ischia “L’isola dei sogni” – V Edizione · Premio Europeo Tindari Terzo Millennio – V Edizione (2° Premio) · Concorso Nazionale “Per non dimenticare” – Salerno – X Edizione (1° Premio) · Concorso Nazionale La Spadarina 2005 – “Ascoltando l’anima” · Concorso Nazionale Grand Prix dell’Adriatico 2005 – Riccione – (1° Premio)

Concorso Nazionale Trofeo Miramare 2005 – Cesenatico – (l° Premio)

Sono in programma varie mostre in Italia e all’estero tra cui ricordiamo quelle di Cremona, Roma, Barcellona, Bruxelles, Palermo, Venezia, Parigi e New York Hanno scritto di lei: Prof. V. Librando (critico d’arte), Prof. A. Brancato (artista), Dott.ssa M. IX Palitta (critico d’arte), Prof. & Scaramellì, Oott.ssa T. Cassaro (critico d’arte), Dott. A. Giordano (giornalista RAI), Antologia 2002 (Edizioni Movimento Salvemini), La Sicilia e Il Corriere di Sicilia.            Prof Paolo Levi

 

alessandra 1